Disegni in Tasca

Blog di Urban Sketching e Disegno

Matrimonio

A gennaio ho fatto questo disegno per gli inviti al mio matrimonio, che è stato sabato scorso. Finalmente lo posso pubblicare!

Merlo

In primavera il giardino è pieno di merli. Mi ha sempre attratto il loro colore nero molto pieno, in contrasto con il giallo del becco. Il loro colore così scuro e privo di dettagli evidenzia molto la loro sagoma, che si nota chiaramente mentre saltellano sul prato alla ricerca di insetti e vermi da mangiare.

Da qualche giorno ho scaricato l’app BirdNET, sviluppata dall’Università Cornell (dove l’ho già sentita?), che permette di registrare identificare gli uccelli registrando i loro versi.

Ho iniziato a fare attenzione al loro verso una volta che ho imparato a riconoscerlo e mi rendo ancora più conto di quanto i merli siano numerosi e presenti durante tutto il giorno. Hanno un canto molto musicale, spesso riesco a seguire il suono fino a trovarli sui tetti o sulle antenne TV di casa mia e dei vicini.

Ne ho disegnato uno ad aquerello, partendo da una foto che ho trovato su eBird.

Dipingere a Capraia e l’effetto Dunning-Kruger

Tra la fine di aprile e l’inizio di maggio ho passato qualche giorno a Capraia. È una piccola isola dell’arcipelago toscano con una sola strada asfaltata che collega il porto al paese e una rete di sentieri che permettono di esplorarla a fondo.

Ho portato con me l’attrezzatura per dipingere all’aria aperta e studiare soggetti marini, rocce e acqua. Ma non è andato tutto liscio.

Studio di Land of the Golden Fleece, di Arthur Streeton

Oggi ho dedicato un paio d’ore allo studio di Land of the Golden Fleece, un dipinto del 1926 del pittore australiano Arthur Streeton.

L’aspetto che mi colpisce di più dei dipinti di Streeton è la luce, che appare sempre molto forte. I suoi dipinti del paesaggio australiano non spingono mai troppo sui toni delle ombre, che rimangono dei mezzitoni, anche se piuttosto scuri.

Ranuncoli

Questa mattina ho passato una rilassante mezz’ora a dipingere ad acquerello, su un grosso foglio, i ranuncoli che ho acquistato qualche giorno fa.

Contro ogni aspettativa e altri dipinti recenti

Ieri sono uscito a dipingere. Avevo intenzione di ritrarre una cappella in stile gotico vicino a dove abito e ho approfittato della bella giornata per stare all’aperto. L’idea era di lavorare con una tecnica ad acquerello molto diretta e veloce.

Una volta sul posto mi sono subito reso conto di alcune difficoltà che avrei avuto a causa sia delle condizioni ambientali che delle mie scelte.

Come e perchè dipingere en plein air

Una delle cose che mi attrae della pittura è l’idea di passare del tempo all’aria aperta a spalmare una sostanza cremosa su un foglio di carta. Se chiedessi a un po’ di persone di immaginarsi un pittore nell’atto di dipingere, credo che la maggior parte penserebbe a un pittore che dipinge en plein air.

Questo modo di dipingere è probabilmente sempre esistito, ma è diventato comune nel corso dell’800, quando i colori furono messi in commercio in tubetti e diventò molto facile trasportare fuori dallo studio l’attrezzatura per dipingere. Tra le correnti artistiche che hanno reso famosa la pittura en plein air c’è l’impressionismo, che nacque in quegli anni e i cui esponenti avevano tra i loro obiettivi lo studio della luce e del colore.

Un’app per dipingere in digitale molto liberamente

Dipingo raramente in digitale, preferisco farlo con le tecniche tradizionali, ma ho scoperto che nei momenti in cui è difficile dipingere con acquerelli e gouache la pittura digitale è un ottimo strumento per mantenermi in esercizio.

Dipingere l’acqua con le gouache

Questa mattina ho passato un’ora lungo il torrente a dipingere, prima di andare a pranzo. Dato che avevo poco tempo, ho deciso di dedicarmi allo studio di come dipingere l’acqua con le gouache.

Tre stili in un fine settimana

Questo fine settimana ho dipinto e disegnato molto, sperimentando con la pittura a gouache, con l’animazione tradizionale e con la pittura digitale.

Pagina 1 di 14

Powered by WordPress & Tema di Anders Norén

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi